Fisco:legale 'nasconde' redditi, Gdf sequestra 271 mila euro

Un sequestro per equivalente di beni per 217.500 euro, su due immobili, quote societarie, conti correnti e un'automobile, è stato compiuto dalla Guardia di Finanza di Gorizia nei confronti di un avvocato, già indagato per appropriazione indebita e per reati fiscali. Il provvedimento è legato alle indagini penali condotte dalle Fiamme Gialle sulle attività del legale, operante a Monfalcone (Gorizia), che svolgeva per conto della società "Estpiù Spa" (oggi Eni Spa) l'attività di recupero crediti per bollette del gas e dell'energia non pagate. Le somme recuperate però non venivano versate all'azienda. Dalle indagini è emerso che il professionista si sarebbe intascato circa 375 mila euro, e per questo è stato già rinviato a giudizio. Dalla verifica fiscale nei confronti dell'avvocato e di una società fittizia è emerso un reddito sottratto a tassazione per circa un milione di euro, Iva evasa per circa 250 mila euro, che serviva a "scaricare" i costi del leasing di uno yacht di 16,5 metri di lunghezza.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Torreano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...